Monkey bread o pane della scimmia: alzi la mano chi è curioso di scoprire questa ricetta!

Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 250 g di farina manitoba
• 20 g di zucchero semolato
• 50 ml di acqua
• 240 ml di latte
• 2 uova
• 1 bustina di lievito di birra secco
• 1 pizzico di sale
• 100 g di marmellata o Nutella
• 100 g di burro fuso
• 250 g di zucchero di canna
• 15 di cannella
• noci pecan o uvetta q.b. difficoltà: media
 persone: 8
 preparazione: 40 min
 cottura: 30 min

Come fare il monkey bread

  1. Innanzitutto mettete le due farine all’interno di una ciotola abbastanza capiente, mescolatele poi unite lo zucchero semolato, il lievito di birra disidratato e il sale. Iniziate ad impastare aggiungendo pian piano il latte
  2. Unite anche le uova e impastate con le mani o con la planetaria munita dell’apposito gancio fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico.
  3. Trasferite l’impasto su di un piano leggermente infarinato, modellatelo con le mani poi mettetelo in una ciotola. Coprite con la pellicola e mettete a lievitare per 3 ore in forno spento ma con la luce accesa.
  4. Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto e formate delle palline all’incirca delle stesse dimensioni. Schiacciate ogni pallina formando un dischetto e farcite ognuno di questi con un cucchiaino di marmellata o Nutella.
  5. Richiudete l’impasto fino a formare tante palline farcite. Ora prendete il burro e fatelo sciogliere, in un altra ciotola mettete la cannella e lo zucchero di canna. A questo punto, passate ogni pallina nel burro fuso e poi nel mix di zucchero di canna e cannella.
  6. Adagiate ogni pallina di volta in volta in uno stampo per ciambelle imburrato e infarinato oppure foderato con della carta forno. Dovrete impilare tutte le palline,
  7. Decorate se di vostro gradimento con granella di noci o uvetta poi infornate in forno già caldo a 190°C per 40 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e fate raffreddare a temperatura ambiente.