Il casatiello

Di questa ricetta tipica della Pasqua napoletana non esiste solo la versione salata, sebbene sia più famosa. Il casatiello dolce ha un intenso profumo di agrumi e il suo aspetto mette subito allegria grazie alla presenza della glassa e delle codette di zucchero

Ingredienti per la ricetta del casatiello dolce:

  • 500 g di farina 0
  • 4 uova
  • 220 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 50 g di strutto
  • 150 g di lievito madre
  • 30 ml di liquore strega
  • 1 buccia di limone
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 3 gocce di essenza di limone
  • 1 albume
  • 125 g di zucchero a velo
  • codette colorate q.b.
  • frutta candita q.b.

Montate le uova con lo zucchero, quindi unite la farina e il lievito madre rinfrescato due volte. Fate poi assorbire burro e strutto e unite gli aromi. Trasferite l’impasto in uno stampo da 1 kg e lasciatelo lievitare 12-24 ore fino a che non avrà raggiunto il bordo dello stesso. Cuocetelo poi a 170°C per un’ora e completate con la glassa a base di albume e zucchero. In ultimo decorate con codette e frutta candita: sarà il più apprezzati di tutti i dolci pasquali!